CategoriaArticoli

Medicina narrativa
La pratica medica tra riflessione e narrazione

M

La medicina basata sulle evidenze è una delle conquiste della società moderna. Tuttavia intraprendere un percorso che punti a curare un paziente è qualcosa di diverso che diagnosticare e trattare quadri patologici sempre più conosciuti e compresi nella loro complessità. Elisa Canocchi ci fa comprendere attraverso la prospettiva della medicina narrativa che senza una visione che colga...

Essere e divenire: Piero della Francesca e Monet (3)
un dibattito ancora aperto

E

Essere e/o divenire, un dibattito ancora aperto che affonda le radici nel pensiero dell’antica Grecia, ad iniziare da Parmenide ed Eraclito. Carlo Martini analizza e descrive gli sviluppi moderni di questa aporia alla luce degli snodi epistemici forniti dalla scienza. Se ne trae un quadro molto interessante e denso di implicazioni. Ancora una volta arte e scienza si dimostrano entrambe foriere di...

Essere e divenire: Piero della Francesca e Monet (2)
la rivincita del divenire

E

Essere e/o divenire, un dibattito ancora aperto che affonda le radici nel pensiero dell’antica Grecia, ad iniziare da Parmenide ed Eraclito. Carlo Martini analizza e descrive gli sviluppi moderni di questa aporia alla luce degli snodi epistemici forniti dalla scienza. Se ne trae un quadro molto interessante e denso di implicazioni. Ancora una volta arte e scienza si dimostrano entrambe foriere di...

Essere e divenire: Piero della Francesca e Monet (1)
il trionfo dell’essere

E

Essere e/o divenire, un dibattito ancora aperto che affonda le radici nel pensiero dell’antica Grecia, ad iniziare da Parmenide ed Eraclito. Carlo Martini analizza e descrive gli sviluppi moderni di questa aporia alla luce degli snodi epistemici forniti dalla scienza. Se ne trae un quadro molto interessante e denso di implicazioni. Ancora una volta arte e scienza si dimostrano entrambe foriere di...

Sinestesia musica colori profumi

S

Con questo affascinante intervento Franco Bettiol ci offre la possibilità di riflettere su cosa succede alla nostra percezione quando tutti i sensi sono sollecitati contemporaneamente. Lo fa attraverso il racconto e le immagini di alcune serate in cui musica, poesia, colori, e profumi sono state mescolate per offrire alla coscienza di chi era presente sensazioni estetiche irripetibili.

Redazione

Skip to content