Fuori dalla cronaca, ché distrae e confonde

F

Ultimi Articoli

Le conversazioni del Talamo – Dentro la musica con Anna Seggi (2)

L

Anna Seggi, con la sensibilità e la competenza che abbiamo imparato ad apprezzare nei suoi primi articoli scritti per il Talamo, in una conversazione davanti al pianoforte dal tono semplice ed informale ci invita a prendere confidenza con la musica e dimestichezza con l’ascolto, superando quel timore che spesso accompagna l’approccio alla musica colta e lasciando che le emozioni fluiscano in noi...

Le conversazioni del Talamo – Dentro la musica con Anna Seggi (1)

L

Anna Seggi, con la sensibilità e la competenza che abbiamo imparato ad apprezzare nei suoi primi articoli scritti per il Talamo, in una conversazione davanti al pianoforte dal tono semplice ed informale ci invita a prendere confidenza con la musica e dimestichezza con l’ascolto, superando quel timore che spesso accompagna l’approccio alla musica colta e lasciando che le emozioni fluiscano in noi...

IL RUOLO DELLA DONNA NELLA REPUBBLICA DI WEIMAR

I

Sociologia e storia si fondono sempre negli articoli di Federico Mugnai. Questa volta è il ruolo della donna, perennemente al centro degli sviluppi della società e della civiltà, ad essere analizzato dentro un periodo storico che, per molti altri motivi, rappresenta una svolta nella storia europea dell’inizio del secolo scorso. Sessualità, costumi, emancipazione, arte, lavoro: la donna supera...

UNA SPECIE AUTOLESIONISTA (3)
SUPERINTELLIGENZA

U

Danilo Petri conclude la sua riflessione sul tema dell’autolesionismo della specie umana affrontando un tema di possibile rischio esistenziale futuro: la superinteligenza digitale. Con intenzione divulgativa, data la vastità e la complessità dell'argomento, mette in evidenza come il problema più evidente sia quello del controllo e l’enorme difficoltà di risolverlo. Un mondo nuovo si presenta...

Le onde gravitazionali ci parlano dell’universo

L

Michele Punturo insegna a Perugia e vive ad Arezzo. E’ Co-Coordinatore del comitato internazionale "ET steering committee" per la realizzazione del progetto Einstein Telescope, il più grande e sensibile telescopio di onde gravitazionali mai realizzato. Una nuova frontiera dell’astronomia e dell’astrofisica che ci consentirà di indagare la composizione interna delle stelle e l’inizio dell’universo...

Redazione