ArgomentoArte e letteratura

Guido d’Arezzo
un rivoluzionario didatta musicale

G

Guido d'Arezzo fu un geniale didatta medioevale. Apportò cambiamenti cruciali al modo di memorizzare la musica, introducendo soprattutto la possibilità della lettura a prima vista. Tuttavia queste straordinarie novità non sono solo frutto di intuizione ma anche di una lunga, lenta e graduale stratificazione di tentativi volti a trovare soluzioni sempre più efficaci all'esecuzione canora. Elia...

Le sinergie dell’universo tra visibile e invisibile: L’OPERA DI PAOLO GUBINELLI

L

Il Maestro Paolo Gubinelli, importante artista del Novecento italiano, è un amico del Talamo. Ci ha regalato una sua riflessione poetica sulla luce ed alcune sue opere. Con sensibilità Silvana Lazzarino affronta la poetica del Maestro riflettendo sul suo approccio meditativo all'Uomo e alla Natura. Mette in luce come l’artista, non meno dello scienziato, utilizzando intuito e razionalità...

Le conversazioni del Talamo – Dentro la musica con Anna Seggi (2)

L

Anna Seggi, con la sensibilità e la competenza che abbiamo imparato ad apprezzare nei suoi primi articoli scritti per il Talamo, in una conversazione davanti al pianoforte dal tono semplice ed informale ci invita a prendere confidenza con la musica e dimestichezza con l’ascolto, superando quel timore che spesso accompagna l’approccio alla musica colta e lasciando che le emozioni fluiscano in noi...

Le conversazioni del Talamo – Dentro la musica con Anna Seggi (1)

L

Anna Seggi, con la sensibilità e la competenza che abbiamo imparato ad apprezzare nei suoi primi articoli scritti per il Talamo, in una conversazione davanti al pianoforte dal tono semplice ed informale ci invita a prendere confidenza con la musica e dimestichezza con l’ascolto, superando quel timore che spesso accompagna l’approccio alla musica colta e lasciando che le emozioni fluiscano in noi...

L’ascolto in ambito corale

L

Un altro bellissimo viaggio dentro al suono. Questa volta dalla parte dell’orecchio, dell’ascolto e dell’ascolto del silenzio. Anna Seggi non scrive semplici considerazioni, la sua è filosofia del suono e lirica del proprio sentire, scienza e poesia di una musicista.

La luce secondo Paolo Gubinelli

L

Lo sforzo conoscitivo può essere attuato attraverso numerosi strumenti. L'espressione artistica ne rappresenta probabilmente la forma più coinvolgente ed appassionante. Il Maestro Paolo Gubinelli offre ai lettori de "Il Talamo" una sua riflessione sulla Luce utilizzando la sua arte. Nasce così l'accostamento fra parole e segni, fra versi e colori. A chi osserva non rimane che godere della...

Redazione

Skip to content